Home Con chi collaboriamo
Partners - Chi collabora con gli Scouts Bresciani

Questa sezione contiene tutte le informazioni relative ai partners.... i compagni di viaggio e servizio degli Scout della Zona Brescia. Informazioni, eventi, progetti e materiale sulle collaborazioni nazionali. regionali o locali tra AGESCI e istituzioni/associazioni.

  • AGESCI Zona Sebino   ( 0 articoli )

    L'altra Zona AGESCI presente in provincia di Brescia. Comprende i gruppi con sede nella parte Ovest della provincia (Nave, Gussago, Travagliato) il Lago d'Iseo e le Valli Bresciane (Camonica, Sabbia Trompia). Maggiori informazioni sul sito della Zona Sebino www.agescisebino.org

  • AGESCI Regione Lombardia   ( 0 articoli )

    La Regione è la struttura composta dalle Zone esistenti nel territorio della Regione amministrativa.

    Eventuali eccezioni, in accordo con le Regioni interessate, saranno stabilite con deliberazioni dei rispettivi Consigli regionali ed approvate dal Consiglio nazionale.

    Scopi della Regione sono:

    • realizzare il collegamento tra le Zone;
    • valorizzare e diffondere le esperienze metodologiche esistenti in Regione;
    • assicurare, in collaborazione con la Formazione Capi nazionale, i momenti del percorso formativo di competenza regionale;
    • far conoscere a livello nazionale le esperienze della Regione, concorrere alla formulazione della politica associativa e curarne la diffusione e l’attuazione nell’ambito della Regione; e. curare l’informazione tra i soci adulti della Regione, anche a mezzo di propria stampa;
    • curare a livello regionale i rapporti con gli organismi civili ed ecclesiali, con le altre associazioni educative, con la stampa e gli altri mezzi di comunicazione.

    Maggiori informazioni sul sito regionale www.lombardia.agesci.it

  • La Fondazione San Giorgio   ( 4 articoli )

    Alcuni vecchi Scout consapevoli di avere ricevuto molto dallo Scoutismo, e desiderosi di adoperarsi affinché quello stile di vita che fu per loro motivo di crescita e sviluppo umano e spirituale non venga mai meno tra i giovani, decidono di dare vita ad un gruppo di amici che si dedichi allo scopo della ricerca di spazi dove sia ancora possibile praticare un'autentica attività scout.

    A questi pionieri si uniscono ben presto amici e genitori di Scout che ne condividono gli ideali. Nasce così la Fondazione San Giorgio, che, riconosciuta come ente morale, si prefigge di operare, in unione di intenti con l’Associazione AGESCI, onde offrire allo Scoutismo, soprattutto bresciano, esperienze, aiuti ed attrezzature atte ad un sempre crescente sviluppo della Associazione. Inoltre, in quanto riconosciuta giuridicamente, può validamente affiancare l’AGESCI in tutte quelle azioni ed operazioni che lo Scoutismo, in quanto associazione senza forza giuridica, non potrebbe svolgere.

    Oggi la Fondazione è anche riconosciuta come ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale).

  • Convitto Vescovile San Giorgio   ( 0 articoli )

    Il Convitto Vescovile San Giorgio è il Collegio universitario della Chiesa bresciana. Promuove l’ospitalità e l’accompagnamento educativo di quanti sono inseriti nell’iter formativo degli studi superiori universitari e contribuisce alla realizzazione del più ampio progetto di pastorale universitaria. Dal 1897 gli studenti, prima frequentanti la scuola dell’obbligo, ora l’università, sono stati accolti con la stessa mission: favorire, nel rispetto della persona, la maturazione umana e cristiana.

    La magna charta del Convitto S. Giorgio è data nel progetto educativo, nel quale si delineano le finalità, le figure di riferimento e il metodo.

    I giovani, unitamente al Rettore e ai tutor, si costituiscono come comunità universitaria, condividendo oltre allo studio, anche momenti formativi culturali e spirituali (incontro con docenti universitari, professionisti, testimonial).

    La vita-oltre-l’aula (aggregazione, sport, cineforum, rete tra collegi) promuove una costante progressione personale e comunitaria, avendo come orizzonte il successo formativo: 110 e lode dalla vita!

    Da tempo ormai collabora con gli Scout della Zona Brescia offrendosi come fondamentale punto d'appoggio e riferimento per le attività dei Capi. Maggiori informazioni sul sito www.convittosangiorgio.it

  • La Diocesi di Brescia   ( 8 articoli )

    Cos’è una diocesi? E’ una Chiesa particolare definita dal codice di diritto canonico come la porzione del popolo di Dio, circoscritta territorialmente e che viene affidata alla cura pastorale di un vescovo. La Diocesi di Brescia è collaboratore indispensabile per i Capi e i Gruppi che, all'interno delle Parrocchie, trovano i necessari spazi e aiuti per rendere concreta la proposta Scout. Maggiori informazioni sul sito www.diocesi.brescia.it

  • Libera   ( 22 articoli )

    LIBERA è nata il 25 marzo del 1995, con l’intento di coordinare e sollecitare l’impegno della società civile contro tutte le mafie. Fino ad oggi, hanno aderito a Libera più di 1000 gruppi tra nazionali e locali, oltre a singoli sostenitori. Libera agisce per favorire la creazione di una comunità alternativa alle mafie, certa che il ruolo della società civile sia quello di affiancare la necessaria opera di repressione propria dello Stato e delle Forze dell’Ordine, con una offensiva di prevenzione culturale.

    La collaborazione tra AGESCI e Libera è attiva a tutti i livelli: Nazionale, Regionale e Locale

  • Consulta per la cooperazione e la pace, la solidar   ( 8 articoli )

    La Consulta per la cooperazione e la pace, la solidarietà internazionale e i diritti umani del Comune di Brescia ha le finalità istitutive di seguito indicate:

    • promuovere in ambito cittadino la cultura della pace e della solidarietà tra i popoli;
    • promuovere in ambito cittadino il confronto e la collaborazione tra associazioni, enti ed organizzazioni, i valori della pace e della solidarietà
    • individuare le occasioni per valorizzare le risorse, al fine di promuovere nuove iniziative capaci di diffondere la cultura della pace e della solidarietà;
    • mantenere vivo il dialogo e il confronto costante con le istituzioni;
    • valorizzare i programmi e le iniziative dirette a favorire il dialogo ed il confronto tra le culture, le generazioni e le componenti sociali;
    • favorire la partecipazione dei cittadini sui temi della pace, della solidarietà, del rispetto e della promozione dei diritti umani.
    • partecipare alla valutazione di progetti poliennali di cooperazione internazionale.

    AGESCI Zona Brescia ha coordinato il tavolo di lavoro "Cittadinanza attiva e territorio" da Maggio 2012 a Marzo 2013.

  • Forum Terzo Settore   ( 5 articoli )

    Il Forum Permanente del Terzo Settore è parte sociale riconosciuta. Si è ufficialmente costituito il 19 giugno 1997 e vi aderiscono le principali realtà del mondo del Volontariato, dell'Associazionismo, della Cooperazione Sociale, della Solidarietà Internazionale, della Mutualità Integrativa Volontaria del nostro Paese. I suoi principali ambiti di attività sono: la Rappresentanza sociale e politica nei confronti di Governo ed Istituzioni; il Coordinamento e il sostegno alle reti interassociative; lo sviluppo e lo studio della Comunicazione sociale quale mezzo essenziale per dar voce a valori, progetti e istanze.

Copyright © 2019 AGESCI - Zona Brescia. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.